Citologia urinaria

Test per la valutazione delle patologie dell’apparato escretore e, in particolare, dei tumori dell’urotelio ureterale e vescicale

“Dal 1° marzo 2020, presso il nostro Laboratorio, le urine per esame citologico vengono processate con la metodica in strato sottile, che permette di ottenere preparati migliori sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo, con conseguente maggiore attendibilità dei risultati.”

Procedura per la raccolta:
  • utilizzare soltanto i contenitori con tappo azzurro e contenenti fissativo forniti dal laboratorio
  • consegnare al laboratorio tre campioni di urina, raccolti in due giorni consecutivi con la seguente modalita’:
    1° giorno: dopo aver bevuto 4-5 bicchieri d’acqua naturale, raccogliere un campione della seconda minzione, da conservare in frigorifero fino al giorno successivo;
    2° giorno: raccogliere un campione della prima minzione, poi bere 4-5 bicchieri d’acqua naturale e raccogliere un campione della seconda minzione.
  • numerare i contenitori con 1-2-3 e consegnarli al laboratorio dal lunedi’ al venerdi’ dalle ore 9 alle ore 12.